Denuncia Infortunio Colf – Badanti – Babysitter

Denuncia Infortunio Colf – Badanti – Babysitter

Il collaboratore dovrebbe farsi certificare l’infortunio al pronto soccorso il prima possibile. Illavoratore dovrebbe specificare il momento, luogo dove è avvenuto l’incidente e le modalità. In tal modo il medico del pronto soccorso può capire se si tratta di infortunio (presso luogo di lavoro o nel tragitto da e per il lavoro) oppure di malattia (incidente avvenuto in altre occasioni) e nel caso aprire una pratica INAIL. Il certificato rilasciato dal pronto soccorso avrà così indicazione “INAIL SI”.

Assunzione  Colf e Badanti a  Roma San Giovanni

Assunzione Colf e Badanti a Roma San Giovanni

Quali documenti servono per fare una assunzione di una colf o badante?

I documenti necessari sono :

– documento di identità e codice fiscale del datore di lavoro;

– documento di identità e codice fiscale del lavoratore;

– permesso di soggiorno del lavoratore se è extra comunitario.

Bonus Colf e Badanti 2024

Bonus Colf e Badanti 2024

Il bonus colf e badanti 2024 è stato introdotto con il decreto legge 2 Marzo 2024, n.19 in vigore dal 2 marzo 2024 e riguarda l’esonero dal pagamento di Contributi INPS per i Datori di Lavoro che assumono una badante che svolge l’assistenza ad una persona con età di...
La Busta Paga nel lavoro Domestico è Obbligatoria?

La Busta Paga nel lavoro Domestico è Obbligatoria?

Oltre alla busta paga del Collaboratore Domestico va redatta obbligatoriamente ogni anno anche la CU, ossia il Cud, da consegnare per la dichiarazione dei redditi. E’ molto semplice stampare la CU se si sono già calcolate le buste paga mensilmente perchè essa riporta tutti gli importi dei lordi pagati, dei contributi e del TFR.